Prorogati i termini di adesione al 30 giugno 2018.

L’organizzazione della BeneBiennale in particolare il Presidente dott. Maurizio Caso Panza, in accordo con il direttore artistico dott.ssa Chiara Masini, al fine di completare le documentazioni degli artisti in concorso, hanno prorogato i termini per partecipare alla III° edizione al 30 giugno.

Scarica il bando in docx  bando-BeneBiennaleIII_

Scarica il bando in pdf bando-BeneBiennaleIII_

La BeneBiennale e la bellezza dei luoghi densi di storia di Benevento.

La manifestazione BeneBiennale, vuole narrare e far conoscere attraverso i propri canali e network la bellezza della storia di Benevento ed inizia questo percorso con  la chiesa di Santa Sofia, un antico edificio religioso  nell’omonima piazza.       Si tratta di una delle più importanti testimonianze dell’architettura longobarda nella Langobardia Minor, anche se nel corso dei secoli è stata più volte rimaneggiata, fino ad acquisire il suo aspetto moderno. Fa parte del sito seriale “Longobardi in Italia: i luoghi del potere”, comprendente sette luoghi densi di testimonianze architettoniche, pittoriche e scultoree dell’arte longobarda. La chiesa è iscritta nella Lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO nel giugno 2011.

La BeneBiennale è una manifestazione “bio”.

La BeneBiennale, la Biennale Internazionale d'Arte Contemporanea di Benevento, nella sua terza edizione "Eat and earth" ossia mangiare e terra, richiama gli artisti alla tutela dell'ambiente e anche del cibo. Questi parametri ricercati dal dott. Maurizio Caso Panza, ideatore della manifestazione,  danno una svolta "bio" agli eventi d'arte. Ciò probabilmente anticiperà moltissimi altri eventi ma stabilisce anche la necessità di avere "Arte Biologica".

Lo sappiamo, dice il dott. Maurizio Caso Panza che ogni cosa produce inquinamento ma noi con la BeneBiennale vogliamo ridurre al minimo il consumo dell'ambiente si pensi ad esempio alla spedizione delle opere, l'artista può scegliere una esposizione elettronica ossia attraverso proiettori che saranno posizionati al fine di consentire un'adeguata fruizione delle opere. Ancora abbiamo studiato di offrire agli artisti gratuitamente la stampa delle immagini delle opere in concorso attraverso varie tipografie del posto.

Il nostro lavoro non deve essere stati ma deve camminare con il rispetto dell'ambiente e lo si rileva anche dal logo della manifestazione creato ad arte dell'immagine di un bambino di pochi anni; dimostra che la direzione che si è intrapresa è quella giusta e l'Arte deve fare la sua parte. Deve crescere rispettando l'ambiente.



Il logo più condiviso della Benebiennale sui social.

La BeneBiennale ha nel tempo, nelle sue tre edizioni, dato spazio ai  numerosi  artisti e creativi che vi hanno partecipato e che hanno realizzato loghi della manifestazione. Tra i loghi più graditi è condivisi vi è senza dubbio il ciuccio pennello con la denominazione "l'Arte cresce".

Prorogata la scadenza al 30 maggio 2018

L'Ass. Culturale Xarte a seguito dei numerosi contatti proroga le adesioni sino al 30 maggio 2018.
Scarica il bando di Adesione in:
La BeneBiennale è una delle poche manifestazioni che con l'adesione di 100 euro garantisce di esporre due opere sena alcun vincolo di dimensione o forma:

  • mostra in sede museale
  • attestati
  • premi
  • catalogo cartaceo
  • corsi
  • eventi collaterali e molto altro ancora

La BeneBiennale è la Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea di Benevento.

La manifestazione è nata nel 2014 da un’idea dell’artista e studioso dott. Maurizio Caso Panza e ne viene realizzata dall'Associazione Culturale Xarte; associazione che annovera anche il premio internazionale Iside, il premio internazionale Assteas, l’estemporanea notturna: “estemporanea di una notte di mezza estate”, ProduziArte (il catalogo delle produzioni artistiche).

L'intento della manifestazione BeneBiennale è di creare un evento "friendly" in cui l'arte sia la regina e dell’artista sia davvero considerato il potenziale da scoprire anche anche attraverso corsi, eventi e convegni in cui ne diviene relatore.